DIETE ”FAI DA TE”

Spesso inciampiamo su giornali e riviste (non necessariamente femminili anzi, ultimamente le riviste maschili stanno recuperando terreno in merito), che trattano queste diete ‘fai da te’

invogliandoci a perdere quei chili di troppo accumulati nel freddo e lungo inverno.

La domanda è una, funzionano davvero?

 

Le famose ‘diete a zone’ e famosi libri che promettono miracolosi dimagrimenti senza quasi sforzo fisico, sono reali?

Esperti, dicono di diffidare da diete che leggiamo su giornali che spesso ci propongono combinazioni di alimenti che si, ci fanno dimagrire, ma alla fine creano scompesi da altre parti.

Diete fatte di sole proteine, senza altri componenti, o viceversa.

In più senza sforzo fisico, lo trovo davvero incredibile.

 

Una persona una volta mi disse che ‘si dimagrisce solo a tavola’ e negli anni di dieta trascorsi (vita mia personale,aneddoti) a mangiare poco ne sono stati l’esempio lampante.

Una sana alimentazione controllata (dal medico in primis,esistono apposta), ed una vita movimentata tra palestre e saune sicuramente fanno bene al fisico (ed alla mente).

Quindi,non dico di non leggere più un giornale e di bruciare quelli che avete in casa, per carità, ma un minimo di criterio nel decidere di seguire una dieta ‘da giornale’ non guasta mai.

 

BUON APPETITO:😉

 

Often we stumble in newspapers and magazines (not necessarily female indeed, lately men’s magazines are catching on), which deal with these diets ‘do it yourself’ enticing to lose those extra pounds accumulated in the cold and long winter.

The question is, really works?

 

The famous ‘diets zones’ and popular books that promise miraculous weight loss with almost physical effort, are they real?

Experts say be wary of diets that we read in newspapers that we often offer combinations of foods that will lead us to lose weight, but in the end create scompesi elsewhere.

Diets made of protein alone, without other components, or vice versa.

More without physical effort, I find it really amazing.

 

A person once told me that ‘you lose weight, just at the table’ and in the years after the diet (my personal life, anecdotes) to eat little of it has been a prime example.

A healthy diet controlled (by the doctor in the first place, there on purpose), and an active life in gyms and saunas are definitely good for the body (and mind).

So, do not say not to read a newspaper and burn the ones you have at home, for charity, but a minimum criterion in deciding to follow a diet ‘newsprint’ never hurts.

 

ENJOY;)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s