Le etichette sui vestiti

etichette vestitiLa cura dei vestiti si basa prima di tutto su un lavaggio e un’asciugatura appropriati. Per fare questo basta saper  leggere le istruzioni indicate sull’etichetta.
Alcuni simboli sono da conoscere se si vuol evitare di ritrovarsi con un maglione taglia bambino o della biancheria bianca diventata blu.
Grazie alle etichette potrai sapere esattamente come trattare ogni tessuto per un risultato ottimale.
I simboli si presentano nell’ordine seguente: lavaggio, candeggio, stiratura, pulizia a secco, asciugatura (nell’asciugatrice). 
L’etichetta si presenta quindi come una successione di 5 simboli che informano sulle modalità di lavaggio e cura generale di ogni capo.
Attenzione, se il capo in questione è composto da diversi tipi di tessuto, attieniti alle istruzioni che riguardano la parte più fragile del prodotto.
Non le mettono così perchè hanno tessuto in esubero: NON TAGLIATELE

The care of the clothes is based first of all on a washing and drying appropriate. To do this just be able to read the instructions on the label.
Some symbols are to know if you want to avoid ending up with a baby sweater size or linen white turning blue.
Thanks to the labels you'll know exactly how to handle each fabric for optimum results.

The symbols are presented in the following order: washing, bleaching, ironing, dry cleaning, dry (tumble).
The label is thus presented as a sequence of five symbols that inform on how to wash and general care of each garment. 
Beware, if the leader in question is composed of different types of fabric, please follow the instructions regarding the most fragile part of the product.
Do not put the excess fabric so because they DO NOT cut.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s